L’archivio della Rete Lilith è attualmente depositato presso l’Archivio di storia delle donne di Bologna, c/o Centro di Documentazione, Ricerca ed Iniziativa delle Donne, all’interno del fondo “Carte Raffaella Lamberti, Elda Guerra, Marzia Vaccari e rete Lilith“.

Dal 2020 è in corso una ricognizione negli archivi dei centri aderenti alla Rete Lilith per individuare i materiali che documentano l’attività della Rete. Di seguito l’elenco dei fondi censiti fino ad ora: